Asics Gel-nimbus 23

Asics Gel-nimbus 23 la morbidezza della suola e maggiore confort per il piede.

Ho provato le Asics Gel-nimbus 23 e in questa recensione vi descrivo la scarpa e le mie impressioni durante la corsa.

Amici runners, oggi vi parlo delle nuove Asics Gel-nimbus 23, che ho avuto modo di testare in questi ultimi mesi.

Voglio innanzitutto, ringraziare GREEN MEDIA LAB per avermi fornito in anteprima queste scarpe.

asics gel-nimbus 23
Eserci con le asics gel-nimbus 23

Dopo qualche mese di corsa con le nuove Asics Gel-nimbus 23 ho potuto notare sin da subito, che è stata migliorata la morbidezza della suola dando un maggiore comfort alla corsa, è stato migliorato anche il sistema di deformazione in fase di compressione  della suola, chiamato 3d midsol design, e per un maggior assorbimento degli urti è stato riconfermato il sistema a GEL posto sotto il tallone che ormai caratterizza ASICS.

La conchiglia avvolge perfettamente il tallone durante tutto il periodo di corsa, è abbastanza rigido e con il passare dei km la struttura della conchiglia non tende a deformarsi o ad allargarsi; al suo interno troviamo una morbida imbottitura.

Specifiche tecniche Asics Gel-nimbus 23:

Il peso della scarpa è di 310 gr per il modello maschile e di 260 gr per quello femminile e con un drop di circa 10 cm su entrambi i modelli.

La Suola:

La suola è composta da gomma asics lite rubber che da robustezza alla scarpa.

Per garantire un supporto articolato nella giusta direzione per uomini e donne è stato introdotto un dispositivo specifico chiamato TRUSSTICTM che garantisce transizione più fluide.

Intersuola:

Per ammortizzare gli urti, troviamo la tecnologia flytefoam, già usata in altri modelli di scarpe Asics, e nella parte posteriore della scarpa un’inserto in gel per proteggere il tallone dagli urti.

Tomaia:

Migliorata per garantire una migliore traspirabilità, è composta in mesh morbido, anche il collarino o linguetta dove si allaccia la scarpa è stato ammorbidito.

Sulla tomaia troviamo inserti in 3d per un aspetto più accattivante.

All’interno della scarpa, troviamo una soletta ORTHOLITETM X-55 che consente a tutti i runner una falcata flessibile e reattiva. 

Considerazioni personali:

asics gel-nimbus 23

Le Asics Gel-nimbus 23, si inseriscono nella categoria delle scarpe neutre, quindi adatta per runners che non hanno problemi di pronazione.

Il comfort, lo si può apprezzare sin da subito appena si indossa la scarpa, in quanto si sente il piede come se poggiasse su un morbido cuscino e le dita che sono sorrette dal supporto che è stato inserito appositamente per proteggerli.

Ho provato questa scarpa su vari allenamenti ad esempio sui lunghi, dove ho potuto apprezzare la stabilità della suola, e l’ammortizzamento in fase di appoggio sia di avampiede che di tallone, garantendo la tenuta del ritmo di corsa.

Sulle corte distanze, ho provato a correre delle ripetute brevi in salita, e delle frazioni di circa 5/6 km in pianura, e vi posso garantire che i 310 gr del peso della scarpa non li ho sentiti, come avere delle piume ai piedi, inoltre le scanalature della suola mi hanno dato un’ottima trazione in fase di spinta.

Conclusioni

asics gel-nimbus 23
asics gel-nimbus 23

Nel complesso le Asics sono un ottimo prodotto, l’unica nota che posso definire negativa è la conchiglia che secondo me è troppo rigida e troppo imbottita e che a volte mi ha dato un pò fastidio, ma questo potrebbe essere anche per la tipologia del mio piede.

Per il resto consiglio questa scarpa magari non a questo prezzo che a mio avviso è troppo caro, ma se volete provare le Asics Gel-nimbus 23 e le trovate a un prezzo minore, ve le consiglio vivamente.

Leggi anche la recensione delle Asics GT 2000 9

Lorenzo Minauda – HOME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.